in consiglio comunale

Ferla aderisce alla nuova carta dei diritti della bambina

Ferla aderisce alla nuova carta dei diritti della bambina
La proposta viene dalla Fidapa di Solarino

"Un documento di civiltà a cui sarà data diffusione massima tra le istituzioni, le scuole e la comunità civile di Ferla". Così Michelangelo Giansiracusa, sindaco fi Ferla, commenta l'approvazione in Consiglio comunale dell'adesione alla Nuova Carta dei Diritti della Bambina su proposta della Fidapa di Solarino.
L'ultima versione della carta è stata aggiornata il 30 settembre 2016 e conta 9 articoli, ispirati alla Convenzione ONU sui Diritti del fanciullo del 1989, che promuovono l'educazione alla parità e al contrasto della violenza.

Categoria: