carabinieri

Pachino, ricettazione: 8 mesi di reclusione per due rumeni

Pachino, ricettazione: 8 mesi di reclusione per due rumeni
Arrestati in ottemperanza ad ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura

Si erano resi autori di reati legati alla ricettazione nel luglio 2011, ma ieri sono stati arrestati dai Carabinieri di Pachino, in ottemperanza ad ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Udine.
Si tratta dei coniugi Vinatoru Lucian e Vinatoru Elena, entrambi cittadini rumeni 50enni, da anni stabilmente residenti in Italia, già noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia. I due devono espiare la pena detentiva di circa 8 mesi di reclusione ai domiciliari.

Categoria: