passaggio di consegna

Canicattini Bagni, da oggi Marilena Miceli è ufficialmente sindaco

Canicattini Bagni, da oggi Marilena Miceli è ufficialmente sindaco
Stamattina, al Municipio, il passaggio dal sindaco uscente Paolo Amenta

Da un uomo a una donna, stamattina è avvenuto il passaggio di consegna al Municipio di Canicattini Bagni, dal sindaco uscente Paolo Amenta alla nuova sindaca Marilena Miceli, la quale da questa mattina è nel pieno possesso di tutte le funzioni. Adesso si andrà anche verso il nuovo Consiglio comunale che sarà composto da 8 Consiglieri del gruppo di maggioranza “Sviluppo e Futuro”, che ha sostenuto la candidatura della nuova Sindaca, e da 4 Consiglieri del gruppo di minoranza “Insieme per cambiare” che, invece, ha sostenuto la candidatura dell’Avv. Danilo Calabrò, arrivato secondo con 1.605 consensi. La nomina della Giunta sarà portata all'ordine del giorno alla prima seduta del consiglio, e cioè entro 15 giorni.

"Il nostro è un progetto di continuità con la passata Amministrazione – ha ribadito la Sindaca Miceli – nella quale ho ricoperto l’incarico di Assessore, per cui sono perfettamente consapevole e a conoscenza del lavoro in corso e quello che abbiamo davanti. Con il gruppo di maggioranza sono già al lavoro per la formazione della Giunta, che naturalmente conto di portare con le deleghe assegnate nella seduta del primo Consiglio, in modo da essere subito operativi e riprendere il percorso amministrativo che non può trovare né pause né tantomeno interruzioni. Conclusi questi adempimenti, mi auguro che già dalla prima seduta consiliare possa aprirsi un confronto leale, sereno e produttivo con il gruppo di minoranza, avendo come obiettivo primario il bene della nostra Canicattini Bagni".

Categoria: