Priolo, lettere denigratorie per Polizia: indagini in corso
tentata calunnia

La Polizia di Priolo Gargallo ha effettuato una perquisizione a carico di un cittadino priolese, in esecuzione di un provvedimento dell’Autorità Giudiziaria.

Priolo, i chimici di Cgil, Cisl e Uil: "No allo spezzatino"
vendita Lukoil

"Siamo sorpresi e chiediamo un incontro urgente con l’azienda per capire cosa sta accadendo".

Priolo, Ugl chiede chiarezza a Lukoil su progetto di vendita dell'Isab
Area industriale

Chiarezza viene chiesta dalla segreteria provinciale dell'Ugl ai vertici della Lukoil a proposito della ventilata vendita degli impianti di raffinazione Isab di Priolo.

Priolo, ciclomotore a fuoco: arrestato il presunto responsabile
Ieri notte

Sarebbe lui il presunto autore dell'incendio di un ciclomotore perpetrato ieri notte intorno alle 4 a Priolo. Si tratta di Mirko Tempra, 18 anni, siracusano, disoccupato.

Priolo, Lukoil mette in vendita Isab?
Indiscrezioni

Lukoil starebbe pensando alla vendita del complesso di raffineria di petrolio Isab nell'ambito della revisione delle sue operazioni estere.

Priolo, passa all'obbligo di firma 20enne arrestato per detenzione e spaccio
Carabinieri

Augusto Gattuso, 20 anni, era stato ristretto ai domiciliari venerdì scorso, perché nella sua abitazione i Carabinieri avevano trovato, all’interno della fodera di una giacca, una busta in cellophane contenente 25 grammi di marijuana, un bilancino elettronico di precisione e un coltello lungo 40

Siracusa, inquinamento petrolchimico: la Procura fissa cronoprogramma
Esso, Isab Nord e Isab Sud

Un'altra tappa nella vicenda del sequestro preventivo degli impianti Isab Nord, Isab sud ed Esso da parte della Procura di Siracusa.

Priolo: droga, spaccio e furto di energia: arrestato 20enne
ai domiciliari

I Carabinieri di Priolo Gargallo hanno arrestato Augusto Gattuso, 20enne, siracusano, disoccupato e con precedenti per detenzioni ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Priolo, tentato furto alla Siteco: un arresto
Questa mattina

Forze il cancello d'ingresso della SI.TE. CO nella zona industriale di Priolo e sta per portare via un serbatoio per carburante da autocarro, un ammortizzatore e un tubo in metallo. Scoperto da una pattuglia dell'istituto di vigilanza Sicur Service Sicilia e dai Carabinieri viene arrestato.

Priolo, violenza e abbandono minore
un arresto

Finalmente ha trovato il coraggio di denunciare il compagno, più volte autore di violenza nei confronti della donna.

Pagine

Abbonamento a Regione Priolo Gargallo