nel trapanese

Elezioni amministrative, è leghista il primo candidato a sindaco di Mazara

Elezioni amministrative, è leghista il primo candidato a sindaco di Mazara

Sommario: 
"Scendo in campo perché mi fido di ciò che posso dare alla città: forza, coraggio e alta integrità morale", dice Randazzo.

A Mazara del Vallo, 50 mila abitanti, la più "araba" delle città italiane, con la sua Casbah dove da mezzo secolo la popolazione locale vive con quella nordafricana (oltre duemila i tunisini, su tremila stranieri, per lo più marinai che lavorano sui 350 pescherecci di una delle più importanti marinerie del Paese), il primo a presentare la propria candidatura a sindaco per le comunali di primave

Pagine

Abbonamento a RSS - Politica