gdf

Palermo, contrabbando di sigarette: arrestate due persone

Sia il corriere che il complice sono stati arrestati mentre il carico è stato sottoposto a sequestro.

La Guardia di finanza di Palermo ha sequestrato 50 kg di sigarette di contrabbando trasportate da un corriere in due borsoni nascosti a bordo di un autobus di linea proveniente da Napoli. L’uomo, sceso dal mezzo, è stato bloccato dai militari mentre stava caricando i borsoni all’interno di un’auto che l’aspettava sul posto per ricevere il carico. Sia il corriere che il complice sono stati arrestati mentre il carico è stato sottoposto a sequestro.L’arresto dei due, entrambi palermitani di Brancaccio, è stato convalidato dal Tribunale di Palermo.

Categoria:



Pubblicità