porta a porta

Siracusa, da lunedì entra in vigore il nuovo calendario per la raccolta differenziata su tutto il territorio

Siracusa, da lunedì entra in vigore il nuovo calendario per la raccolta differenziata su tutto il territorio: verso la rimozione totale dei cassonetti
Il nuovo calendario per le utenze domestiche prevede il conferimento dell’organico il lunedì, mercoledì e venerdì, della plastica e metalli il martedì, dell’indifferenziato il giovedì, di carta, cartone e vetro il sabato. Due calendari per le utenze non domestiche

Entrerà in vigore lunedì prossimo, 2 dicembre, il nuovo calendario della raccolta differenziata porta a porta. Due le novità importanti: unico calendario per tutti i quartieri ed estensione della raccolta porta a porta anche nelle contrade balneari e zone di campagna.
Il tutto è propedeutico alla rimozione totale dei cassonetti in tutto il territorio comunale.
Il nuovo calendario per le utenze domestiche prevede il conferimento dell’organico il lunedì, mercoledì e venerdì, della plastica e metalli il martedì, dell’indifferenziato il giovedì, di carta, cartone e vetro il sabato.

Altra novità: due calendari per le utenze non domestiche: uno solo per Ortigia e zona umbertina, l'altro per tutto il resto.
Per quanto riguarda le utenze non domestiche, il calendario valido per tutta la città (escluse Ortigia e zona umbertina) prevede che il secco residuo venga conferito il lunedì; l’organico dal lunedì al sabato; il cartone sfuso il martedì, giovedì e sabato; la plastica e i metalli mercoledì e sabato; il vetro martedì e venerdì; carta, cartone e tetrapak il giovedì. Il calendario per Ortigia e zona umbertina invece prevede il conferimento del secco residuo il lunedì; dell’organico tutti i giorni compresa la domenica; del cartone sfuso dal lunedì al sabato; di carta cartone e tetrapak il mercoledì e venerdì; di plastica e metalli il martedì, giovedì e sabato; del vetro lunedì, mercoledì, venerdì e domenica.

“I primi giorni non saranno semplici – dice l’assessore all’Igiene urbana, Andrea Buccheri – e ci aspettiamo qualche criticità soprattutto nelle zona di nuova introduzione della raccolta porta a porta. Sono però certo che, con l’ausilio degli operatori della Tekra, ogni eventuale disservizio sarà superato. Occorre buona volontà e impegno da parte di tutti. Differenziare i rifiuti e conferirli in modo regolare, in base al calendario, è sinonimo di civiltà, buona educazione e rispetto della legalità. Qualche problema stiamo registrando soprattutto nello smaltimento della frazione organica, motivo per cui ogni lunedì il personale della Tekra sarà accompagnato dalla Polizia e dagli ispettori ambientali che ne verificheranno il livello di purezza”.

Categoria: