G124

Siracusa, presentato in Senato il progetto di recupero della Mazzarona

Siracusa, presentato in Senato il progetto di recupero della Mazzarona
Si tratta di un'iniziativa di ‘rigenerazione e rammendo’ delle periferie urbane promossa dal senatore a vita Renzo Piano

Il progetto di recupero del quartiere Mazzarona a Siracusa, tra quelli presentati ieri pomeriggio, nella sala Zuccari del Senato, a Palazzo Giustiniani, nell'ambito di G124, l’iniziativa di ‘rigenerazione e rammendo’ delle periferie urbane promossa dal senatore a vita Renzo Piano.
Alla presenza del Presidente del Senato, Elisabetta Casellati, il senatore Piano ha illustrato i risultati raggiunti dai giovani architetti coinvolti nel progetto, insieme con i docenti degli atenei di Catania, Padova, Roma ‘La Sapienza’ e del Politecnico di Milano.
Il team dell’Università di Catania, coordinato dal prof. Bruno Messina e composto dai borsisti Carmelo Antonuccio, Tommaso Bartoloni e Giuseppe Cultraro, e guidato in questa occasione dal rettore Francesco Priolo, ha presentato gli esiti del lavoro condotto sul quartiere Mazzarona di Siracusa.
Qui, con un processo metodologico a medio e lungo termine, sono state realizzate delle micro-architetture ed è stato avviato un piano programma seguendo una progettazione partecipata con l’amministrazione comunale di Siracusa, la Struttura didattica speciale di Architettura, i cittadini, le istituzioni, le associazioni di categoria e le altre realtà attive sul territorio.

Categoria: