Carabinieri

Roma, omicidio Luca Sacchi: emesse 5 misure cautelari

Roma, omicidio Luca Sacchi: emesse 5 misure cautelari
C'è anche Anastasia: per lei obbligo firma

Cinque misure cautelari per l'omicidio di Luca Sacchi, il ragazzo ucciso con un colpo di pistola a Roma la sera del 23 ottobre scorso.
Dalle prime luci dell'alba, i carabinieri del Comando provinciale di Roma stanno eseguendo un'ordinanza: destinatari della misura della custodia cautelare in carcere, per concorso in omicidio pluriaggravato, rapina aggravata, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di un'arma comune da sparo sono i due ragazzi già reclusi, fermati nei giorni successivi all'omicidio, e un terzo ragazzo 22enne considerato colui che materialmente li ha armati.
In carcere un 24enne accusato, insieme alla ragazza 25enne di Luca Sacchi (colpita invece dalla misura dell'obbligo di presentazione in caserma), di aver tentato di acquistare un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti dagli altri tre.

Categoria: