la sentenza

Pachino, incandidabile l'ex sindaco Roberto Bruno per 10 anni

Pachino, incandidabile l'ex sindaco Bruno per 10 anni
Insieme a lui risultano incandidabili anche Massimo Agricola e Salvatore Spataro, consiglieri comunali.

Non si potrà candidare per 10 anni l'ex sindaco di Pachino, Roberto Bruno, finito in un'indagine riguardante l'infiltrazione mafiosa nel Comune.
A dirlo è una sentenza del Tribunale di Siracusa II Sezione Civile.
Insieme a lui risultano incandidabili anche Massimo Agricola e Salvatore Spataro, consiglieri comunali.
I tre saranno incandidabili “alle elezioni per la Camera dei Deputati, per il Senato della Repubblica e per il Parlamento Europeo, nonché alle elezioni regionali, provinciali, comunali e circoscrizionali in relazione ai due turni elettorali successivi allo scioglimento del Comune di Pachino”.

Categoria: