cronaca dall'italia

Attentato in Iraq, rientrati ieri pomeriggio in Italia i militari feriti

Ad accogliere i feriti, oltre ai familiari, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio

Sono rientrati in Italia i militari italiani feriti nell'attentato in Iraq rivendicato dall'Isis. Il C130 dell'Aeronautica militare, proveniente dalla base di Ramstein, in Germania è atterrato alle 16.43 all'aeroporto militare di Ciampino.
Ad accogliere i feriti, oltre ai familiari, il ministro della Difesa Lorenzo Guerini, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ed il capo di Stato maggiore della Difesa Enzo Vecciarelli.

Categoria: