capitaneria di porto

Augusta, pescato privo di tracciabilità: sequestro e sanzioni

Augusta, pescato privo di tracciabilità: sequestro e sanzioni
Le verifiche nel centro storico, nei pressi della chiesa di Cristo Re

Venditori di pesce di Augusta nel mirino dei controlli della Guardia costiera.
Una pattuglia ha effettuato verifiche nel centro storico, nei pressi della chiesa di Cristo Re: ai trasgressori è stata elevata una sanzione amministrativa di 1.500 euro mentre il prodotto ittico è stato sequestrato e dopo il controllodel Servizio Veterinario, non essendo idoneo al consumo umano, è stato avviato a corretto smaltimento.

Categoria: