rito abbreviato

Siracusa, palpeggiò una paziente: osteopata condannato per violenza sessuale

Siracusa, palpeggiò una paziente: osteopata condannato per violenza sessuale
La vittima ne ha parlato con i familiari e poi ha sporto denuncia

Il gup del tribunale di Siracusa ha condannato, a 4 anni di reclusione, un osteopata di 42 anni di Siracusa, accusato di violenza sessuale.
Secondo l'accusa, l'uomo nel corso di una seduta a settembre scorso con una ventiduenne avrebbe palpeggiato la ragazza nelle parti intime. La vittima ne ha parlato con i familiari e poi sporto denuncia. Il pm aveva chiesto la condanna a 3 anni e 4 mesi.

Categoria: