miasmi industriali

Priolo Gargallo, fuori servizio nella zona industriale: il sindaco Gianni convoca Confindustria

Priolo Gargallo, fuori servizio nella zona industriale: il sindaco Gianni convoca Confindustria
Il sindaco ha anche informato la Prefettura. "Non deve più ripetersi" - ha detto

Sarebbe stato un fuori servizio allo stabilimento Sonatrach a creare i miasmi avvertiti nelle ultime ore dai cittadini. A voler andare a fondo a questa vicenda è il sindaco di Priolo, Pippo Gianni, il quale ha chiamato tutti i responsabili della zona industriale. L’incontro si terrà nei prossimi giorni.
Il sindaco Gianni ha informato, inoltre, la Prefettura di quanto accaduto e domani incontrerà, presso il Palazzo Municipale, i responsabili di Confindustria, per discutere di ambiente, salute e occupazione.
Anche la Protezione Civile comunale ha prontamente avviato le procedure di comunicazione e controllo, inviando questa mattina all’Arps un campione di aria, attraverso un “canister”, che una volta analizzato dirà quali sostanze sono state sprigionate nell’atmosfera.
“Quello che è accaduto in questi giorni e che purtroppo accade troppo spesso - ha detto il Sindaco - non deve più ripetersi e per questo la salute e l’ambiente sono diventati il punto centrale della mia attività politico-amministrativa”.

Categoria: