sindacati

Melilli, ipermercati Auchan: 29 ottobre il cambio di insegna. Continuano le preoccupazioni dei lavoratori

Melilli, ipermercati Auchan: 29 ottobre il cambio di insegna. Continuano le preoccupazioni dei lavoratori
I sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno chiesto un incontro urgente per capire cosa stia accadendo.

Dal 29 ottobre cambio di insegna negli ipermercati Auchan della Sicilia che diventeranno Conad. La cosa interessa anche il centro commerciale alle porte di Melilli.
Per quanto riguarda il futuro dei lavoratori, i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno chiesto un incontro urgente per capire cosa stia accadendo.

I timori nascono dal fatto che Conad, dopo aver acquisito gli ipermercati Auchan a partire dal primo agosto scorso, aveva comunicato che avrebbe riorganizzato i negozi in tre step. Nella prima fase sarebbero dovuti rientrare i negozi cosiddetti "performanti", cioè quelli ritenuti in salute e già pronti per il cambio insegna. In tutto sono stati 109 quelli annunciati al tavolo nazionale, tra cui però sono rimasti esclusi gli ipermercati siciliani. Da qui i timori dei sindacati che gli ipermercati siciliani potessero far parte del secondo o terzo step e dunque di dover subire una ristrutturazione.

“Non riteniamo accettabile il metodo con il quale Auchan-Conad intende intrattenere relazioni sindacali. - dicono Marianna Flauto, Monja Caiolo e Mimma Calabrò, segretari di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil - Riteniamo opportuno nell'interesse di lavoratori e impresa iniziare con il piede giusto. È mortificante ricevere informazioni che coinvolgono il rapporto di lavoro dei circa 800 lavoratori siciliani attraverso uno sterile ed impersonale comunicato. È un atteggiamento intollerabile e offensivo. Se questo è il benvenuto che intendono dare ai lavoratori, siamo già pronti a scendere in campo per fare valere i diritti dei lavoratori e fare rispettare il diritto al confronto preventivo con le organizzazioni sindacali come previsto dal contratto nazionale applicato”.

Categoria: