questa mattina

Priolo, incontro su Patto anti elusione del contratto edile

Priolo, incontro su Patto anti elusione del contratto edile
L'obiettivo è un monitoraggio congiunto di tutti i lavori edili (pubblici e privati)

Al lavoro su un patto di anti elusione del contratto edile in provincia di Siracusa per combattere il lavoro nero e sottopagato, gli infortuni sul lavoro, il dumping contrattuale e la concorrenza sleale fra le imprese del settore.
Sul tema si è tenuto oggi un incontro tra il Sindaco di Priolo Gargallo, Pippo Gianni, le organizzazioni sindacali di categoria Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, guidate rispettivamente dai segretari generali Saveria Corallo, Paolo Gallo e Salvo Carnevale, l’associazione degli imprenditori edili della nostra provincia, unitamente agli enti bilaterali, cassa edile ed ente scuola OPT di Siracusa.
“Attraverso il protocollo d’intesa – affermano Corallo, Gallo e Carnevale- le Amministrazioni forniranno informazioni sulle aziende al sistema bilaterale edile. A scrivere i protocolli sono capaci tutti, ma la vera svolta sarà quella di instaurare una comunicazione continua sfruttando canali informatici da costruire insieme reintroducendo, inoltre, principi di verifica più accurata del Durc in corso di validità. Ed inoltre si prevede di attivare una sorta di unità di crisi qualora vi siano imprese che non pagano gli stipendi e le prestazioni contrattuali ai lavoratori.”

Categoria: