asp

Noto, un Centro provinciale per il trattamento del linfedema al Trigona

Noto, un Centro provinciale per il trattamento del linfedema al Trigona
I medici fisiatri e terapisti della riabilitazione impegnati da domani in un corso di formazione

Sarà attivato, nel reparto di Riabilitazione dell’ospedale Trigona di Noto, un Centro provinciale per il trattamento del linfedema con medici fisiatri e terapisti della riabilitazione.
Quest'ultimi, da domani e per altri tre giorni, saranno impegnati ad un corso di alta specializzazione tenuto dal professore Sandro Michelini presidente della Società internazionale di Linfologia che si terrà all’ospedale Rizza di Siracusa.
Il Corso di formazione intensivo teorico-pratico di riabilitazione flebolinfologica è organizzato dall’Unità operativa Formazione permanente dell’Asp di Siracusa di cui è responsabile Maria Rita Venusino, sotto l’egida dell’Associazione scientifica ITALF, in collaborazione con l’Associazione SOS onlus Linfedema.

“L’obiettivo dell’Azienda – sottolinea il direttore generale dell’Asp di Siracusa Salvatore Lucio Ficarra - è garantire una assistenza adeguata e di qualità ai pazienti provenienti anche da altre province con patologia linfedematosa o con patologie correlate al sistema linfatico e costituire percorsi diagnostico-terapeutici assistenziali ben definiti rendendo attrattivo a livello regionale l’ospedale di Noto all’interno del quale nel reparto di Riabilitazione abbiamo reso disponibili posti letto per accogliere pazienti con questa patologia che necessitano di ricovero”.

Categoria: