nei giorni scorsi

Sortino, soccorso perché svenuto in auto e poi arrestato per detenzione di droga

Sortino, soccorso perché svenuto in auto e poi arrestato per detenzione di droga
Dopo l'udienza di convalida, il pubblico ministero ha disposto l'obbligo di firma giornaliero

Viene soccorso dai Carabinieri allertati da alcuni cittadini, che avevano notato un giovane privo di conoscenza all'nterno della sua auto, a Sortino.
Il 25enne operaio, dopo essersi ripreso e accortosi della presenza dei militari dell'Arma, recupera un involucro custodito nella sua auto e si dà alla fuga a piedi. Raggiunto e bloccato, cerca di disfarsi dell'involucro contenente 7 grammi di marijuana, suddivisa in dosi. Viene arrestato.
Per lui il pubblico ministero ha disposto l'obbligo di firma giornaliero.

Categoria: