teatro

L'attore augustano Luigi Tabita riceve il Premio Nazionale Franco Enriquez 2019

L'attore augustano Luigi Tabita riceve il Premio Nazionale Franco Enriquez 2019
Il riconoscimento per lo spettacolo "La rondine" prodotto dal Teatro Stabile di Catania

L'attore augustano, Luigi Tabita, ha ricevuto il premio Franco Enriquez 2019, come migliore attore italiano, categoria teatro di impegno sociale e civile, per l’interpretazione di Matteo nello spettacolo La rondine di Guillem Clua, una produzione Teatro Stabile di Catania.
Come recita la motivazione: “Raramente una messinscena riesce ad avere un effetto ipnotico come è accaduto durante le repliche de La rondine, di Guillem Clua. La storia ci riporta alla memoria il dramma, relativamente recente, dell’attentato al Pulse, il club gay di Orlando, nella notte tra l’11 e il 12 giugno 2016. Un progetto teatrale encomiabile, lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile di Catania ha l’effetto di una calamita, ti rapisce e ti fa sentire parte della storia, grazie ad un’interpretazione intensa e ricca di sfumature, a una magistrale prova attoriale di Luigi Tabita che rimarrà scritta come un esempio eccellente di teatro di impegno sociale e civile.”
Emozionato, l'attore ha dichiarato: “Questo premio ha una valenza speciale per me, perché racchiude in sé due elementi portanti della mia vita, ovvero l’impegno civile ed il teatro”.

Categoria: