esteri

Palestinesi al confine fra Gaza ed Israele, sventato attacco

Erano armati di fucili kalashnikov e di bombe a mano

Una infiltrazione di palestinesi armati di fucili kalashnikov e di bombe a mano è stata sventata stamane al confine fra Gaza ed Israele. Lo rende noto il portavoce militare israeliano. "I nostri militari - ha aggiunto - hanno aperto il fuoco quando i terroristi hanno varcato i reticolati, e li hanno neutralizzati". Nessun soldato israeliano è stato colpito.

Categoria: