cultura e turismo

Noto, il Museo dei Mecenati del Barocco compie un anno

Noto, il Museo dei Mecenati del Barocco compie un anno
"Il Museo è un fiore all’occhiello per questa amministrazione comunale - spiega il sindaco Corrado Bonfanti"

Compie un anno il Museo dei Mecenati del Barocco. In questo primo anno di attività, il Museo ha aderito alle giornate speciali di visite guidate (23 febbraio, 8, 9, 10 e 24 marzo), ha organizzato gemellaggi tra istituti scolastici e ospitato diverse serate di rappresentanza in occasione degli eventi che si sono svolti a Noto.

"Il Museo è un fiore all’occhiello per questa amministrazione comunale - spiega il sindaco Corrado Bonfanti - che riesce a trovare nel turismo non solo un’opportunità di crescita ma anche la possibilità di permettere l’inclusione umana in settori centrali dell’economia locale. Rappresenta anche il modello di sviluppo in cui crede la Cooperativa Tempora, che dell’inclusione sociale e solidarietà ne ha fatto sempre motivo principale della sua attività. C’è il momento dell’errore ma anche quello del riscatto. E quella che raccontiamo oggi è una storia di inclusione e riscatto".

Categoria: