politica

Scintille al Governo, Salvini e Conte ai ferri corti su manovra e fondi russi

Scintille soprattutto alla convocazione fatta da Salvini tra le parti al Viminale per discutere della manovra.

Scintille al governo con Giuseppe Conte e Matteo Salvini ai ferri corti sotto ogni punto di vista, dalla manovra alla vicenda dei fondi russi. Scintille soprattutto alla convocazione fatta da Salvini tra le parti al Viminale per discutere della manovra.
"Se oggi qualcuno pensa che non solo si raccolgono istanze da parte delle parti sociali ma si anticipano pure i dettagli di quella che ritiene che debba essere la manovra economica, si entra sul terreno della scorrettezza istituzionale", - dice Conte - "La manovra economica viene fatta qui, dal ministro dell'Economia e tutti i ministri interessati, non si fa altrove, non si fa oggi. I tempi, e tengo a precisarlo, li decide il Presidente del Consiglio, sentiti gli altri ministri, a partire da quello dell'Economia. I tempi non li decidono altri".

Categoria: