manovra economica

Tavolo con parti sociali al Viminale, Conte: "Scorrettezza istituzionale"

Tavolo con parti sociali al Viminale, Conte: "Anticipazioni scorrettezza istituzionale"
Salvini annuncia un secondo round entro l'estate

"Vogliamo che la manovra economica sia molto anticipata, vogliamo definirne i punti tra luglio e agosto e vogliamo raccogliere i vostri suggerimenti". Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini aprendo il tavolo con le parti sociali al Viminale, secondo quanto riportano fonti sindacali e datoriali che partecipano all'incontro. Salvini avrebbe anche detto che si tratta dell'inizio di un percorso, annunciando un secondo round tra una quindicina di giorni o comunque entro l'estate.
Il premier, Giuseppe Conte, va all'attacco: "Se oggi qualcuno pensa che non solo si raccolgono istanze da parte delle parti sociali ma anticipa dettagli di quella che ritiene che debba essere la manovra economica, si entra sul terreno della scorrettezza istituzionale". "Se si tratta di un vertice di partito, la presenza di Siri va bene. Se è un vertice di governo, la presenza di Siri non va bene", ha detto ancora il presidente del consiglio.

Categoria: