Giunta comunale

Siracusa, cambiano le regole per il rinnovo loculi al Cimitero: sì a rate, sconti e proroga

Siracusa, cambiano le regole per il rinnovo loculi al Cimitero: sì a rate, sconti e proroga
Slitta il termine di pagamento, non più il 20 luglio, ma il 24 agosto

Dopo la bufera di polemiche sul rinnovo dei loculi al Cimitero, la Giunta comunale ha approvato, con una delibera, nuove regole. L'importo rimane invariato: 600 euro. Il pagamento, però, può avvenire secondo due modalità: in un'unica soluzione entro il 30 settembre, e in questo caso la somma da corrispondere sarà di 450 euro, cioè con uno sconto del 25 per cento; oppure a rate. Per chi sceglie questa seconda strada, la dilazione sarà: in 6 rate mensili da 100 euro ciascuna, a decorrere dal 15 settembre fino al 15 febbraio 2020 oppure tre rate bimestrali da 200 euro con scadenza 15 ottobre, 15 dicembre e 15 febbraio.
Per le fasce più deboli, quindi per coloro che hanno un reddito Isee uguale o inferiore a 10 mila euro e a coloro che devono rinnovare le concessioni per più di un loculo, la dilazione sarà in 8 rate mensili da 75 euro, dal 15 settembre al 15 aprile 2020, oppure in 4 rate bimestrali da 150 euro con scadenza 15 ottobre, 15 dicembre, 15 febbraio e 15 aprile.
Slitta il termine di pagamento, non più il 20 luglio, ma il 24 agosto. Novità anche sulla modalità di pagamento: è stato eliminato il versamento attraverso conto corrente postale ed è stato confermato solo il bonifico bancario (Iban: IT84Z 02008 17103 000300120054) intestato a Comune di Siracusa, causale: rinnovo concessione loculo, seguito dal numero e dall'identità dell'avente diritto.

Categoria: