nei giorni scorsi

Francofonte, tentato omicidio in villa comunale: arrestati due fratelli

Francofonte, tentato omicidio in villa comunale: arrestati due fratelli
Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti i due avrebbero agito per contrasti interpersonali.

Sono finiti in manette, a seguito di indagini dei carabinieri, due fratelli, già noti alle forze dell'ordine, perché ritenuti responsabili del tentato omicidio di Jason Lia, avvenuto la notte dell'1 luglio in villa comunale.
Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, la vittima si trovava nella Villa Idria di Francofonte, quando è stato raggiunto da due colpi di pistola calibro 7.65 che lo hanno raggiunto al piede ed al ginocchio. Il ragazzo, non in pericolo di vita, è stato trasportato, ricoverato e sottoposto ad intervento chirurgico presso l’Ospedale di Lentini.
Immediate le indagini dei carabinieri di Francofonte ed Augusta supportate dalle visione delle immagini di video sorveglianza che, nel giro di 48 ore hanno portato all’individuazione ed al rintraccio dei presunti responsabili, che avrebbero agito per contrasti interpersonali.
Si tratta di un 20enne ed un 17enne: il primo è stato ristretto al Cavadonna, l’altro presso il Centro di Prima Accoglienza di Catania.

Categoria: