calcio

Sicula Leonzio, presentati il direttore generale Giuseppe Bonanno e l’allenatore Vito Grieco

Sicula Leonzio, presentati il direttore generale Giuseppe Bonanno e l’allenatore Vito Grieco
"Nella mia vita sono abituato più a fare che a dire. - ha detto Grieco - Sono felice e lusingato di essere qui"

Presentati questa mattina, in sede di conferenza stampa, il direttore generale Giuseppe Bonanno e l’allenatore Vito Grieco della Sicula Leonzio.

"La Leonzio è stata la Juventus dei campionati dilettantistici che ha vinto, ora ha preso un ruolo stabile tra i professionisti: cercheremo di portare giocatori importanti che abbiano la cultura del lavoro e lo spirito di sacrificio come valori. - ha detto Bonanno - Ringrazio il club perché mi ha chiamato a contribuire alla causa e lavoreremo per fare un passo avanti. Vogliamo che la Sicula Leonzio sia una macchina formata da uomini, ognuno col proprio ruolo, che superi ogni difficoltà all’unisono.

"Nella mia vita sono abituato più a fare che a dire. - ha detto Grieco - Sono felice e lusingato di essere qui e, nonostante altre proposte, ho scelto di venire a Lentini. Quando sono stati qui la prima volta, già avevo maturato in me la convinzione di lavorare in Sicilia. Con la società mi trovo sulla stessa lunghezza d’onda e stiamo valutando giocatori che abbiano voglia di sudare la maglia. Inizieremo il ritiro tra qualche giorno. In quel momento vorrei un organico completo al 60-70%: non abbiamo l’ansia di prendere giocatori in fretta, ma di ampliare l’organico strada facendo valutando bene ogni innesto. Per me il gruppo è importante e valuteremo bene ogni movimento. Anche se non arriveranno nomi altisonanti, prenderemo giocatori che diano tutto per questa gloriosa maglia. Il girone C di Serie C è una sorta di B2 e c’è bisogno di corsa, tecnica e testa”.

Categoria: