Siracusa Protagonista

Siracusa, stop all'occupazione dell'Umberto I°: Razza incontra Italia

Siracusa, stop all'occupazione dell'Umberto I°: Razza incontra il sindaco
Domani mattina nella sede della Regione l'assessore regionale incontrerà Francesco Italia

"Abbiamo vinto, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, domani mattina, nella sede della Regione, a Catania, ci auguriamo alla presenza dei dirigenti e dei funzionari dell'assessorato regionale alla Sanità, Razza incontrerà il sindaco di Siracusa per parlare anche del nuovo ospedale.- lo dichiarano Vinciullo, Basile e Castagnino che da ieri hanno occupato l'ospedale Umberto I°.

"Di fronte a questo risultato positivo - comunicano - sospendiamo, momentaneamente, la nostra azione di lotta in attesa di conoscere le risultanze dell'incontro che domani, verranno assunte, ricordando a tutti, in primis, al direttore generale dell'Asp di Siracusa che vi sono competenze che non possono essere delegate. Decisioni prese in altre sedi istituzionali che non siano la sede dell'Asp di Siracusa e quella del Consiglio Comunale di Siracusa - concludono Vinciullo, Basile e Castagnino - rischiano di presentare profili di illegittimità che non potranno essere in seguito mai sanate. Auspichiamo anche che l'assessore possa indicare al sindaco anche il capitolo da dove prenderà le risorse necessarie per costruire il nuovo ospedale".

Categoria: