politica

Caos procure, Lotti si autosospende dal Partito democratico

Lotti scrive una lettera indirizzata al segretario Nicola Zingaretti.

"Ti comunico dunque la mia autosospensione dal PD fino a quando questa vicenda non sarà chiarita. Lo faccio non perché qualche moralista senza morale oggi ha chiesto un mio passo indietro. No. Lo faccio per il rispetto e l'affetto che provo verso gli iscritti del PD, cui voglio bene e perché voglio dimostrare loro di non avere niente da nascondere e nessuna paura di attendere la verità". Lo scrive su Facebook Luca Lotti, in una lettera indirizzata al segretario Nicola Zingaretti.

Categoria: