POLIZIA

Lentini, spaccio di droga: minore cerca di ingoiare 37 dosi di cocaina, arrestato insieme ad un 21enne

Lentini, spaccio di droga: minore cerca di ingoiare 37 dosi di cocaina, arrestato insieme ad un 21enne
Trovata anche la somma di 1.090 euro in banconote di diverso taglio. Il minore è stato accompagnato nel carcere minorile di Catania, il 21enne è al Cavadonna

Operazione antidroga, ieri, a Lentini, della Polizia di Stato, diretta dalla Procura si Siracusa e dal Tribunale dei minori di Catania. A finire in manette Eduardo Mendola, 21 anni, di Lentini ed un minore, 17 anni, ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.
Tutto parte dal sospetto che il 21enne spacciasse nei dintorni di casa. All'intervento degli agenti di Polizia, il minore, nello stesso stabile di Mendola, avrebbe tentato di disfarsi di un involucro, gettandolo dal balcone, ma non riuscendo nell'intento, si sarebbe gettato per terra tentando di ingoiare l’involucro ma un agente è riuscito a bloccarlo estraendo, con una mano, l’involucro dalla bocca del minore.
All'interno dell'involucro sono state trovate 37 dosi di cocaina. A seguito delle perquisizioni domiciliare e personale, gli agenti hanno rinvenuto 44 dosi di cocaina (per un peso complessivo di 14,20 grammi) e 6 dosi di marijuana (per un peso complessivo di 5,5 grammi), oltre a 1.090 euro in banconote di diverso taglio.
Il minore è stato accompagnato nel carcere minorile di Catania, il 21enne è al Cavadonna

Categoria: