dalla regione

All'Ars la legge sui marina resort e il ddl sulla pesca, Cafeo: "Opportunità per Siracusa e Pachino"

All'Ars la legge sui marina resort e il ddl sulla pesca, Cafeo: "Opportunità per Siracusa e Pachino"
I due provvedimenti sono entrambi a firma Partito Democratico. Uno è già stato approvato, l'altro è in fase di approvazione

Approvata, nella seduta di ieri all'Ars, la norma che regolamenta i marina resort. A darne notizia è l’On. Giovanni Cafeo, Segretario della III Commissione ARS Attività Produttive e cofirmatario di entrambi i provvedimenti.

"I marina resort rappresentano una grande opportunità per lo sviluppo del turismo in Sicilia e in particolare per il territorio di Siracusa – spiega l’On. Cafeo – si tratta infatti di strutture attrezzate che consentono l’attracco alle imbarcazioni di diporto fornendo al contempo servizi utili per chi decide di restare e pernottare. La legge finalmente li riconosce come strutture turistiche oltre a regolamentarne l’istituzione e le agevolazioni per i concessionari demaniali".
Inoltre, nella seduta di giorno 4 giugno al'ordine del giorno ci sarà il Ddl sulla pesca mediterranea. I due provvedimenti sono entrambi a firma Partito Democratico.

“L’iter di approvazione si è bloccato perché siamo in attesa di verificare le coperture del fondo di solidarietà per la pesca, le vittime del mare e per le aziende danneggiate dal maltempo, previsto da un emendamento del Governo – conclude l’On. Cafeo – fondo dal quale potranno attingere ad esempio la famiglia del pescatore Luciano Sapienza, scomparso lo scorso 4 maggio al largo di Malta e l’azienda di itticoltura Acqua Azzurra di Pachino”.

Categoria: