fatti del 2018

Pen-drive esplosa in Procura a Trapani, arrestato un palermitano

Pen-drive esplosa in Procura a Trapani, arrestato un palermitano
All'epoca fu ferito gravemente un ispettore superiore della polizia di Stato.

Sarebbe lui il responsabile dell'esplosione della pen drive che, nell'ottobre 2018, all'interno della Procura di Trapani. La Polizia di Stato lo ha arrestato: si tratta di un palermitano di 51 anni, disoccupato.
All'epoca fu ferito gravemente un ispettore superiore della polizia di Stato.

Categoria:

 

 




style="display:block"
data-ad-format="autorelaxed"
data-ad-client="ca-pub-8073995366034044"
data-ad-slot="7039992162">