fondi europei

Siracusa, in arrivo 308 mila euro per la fruizione del patrimonio culturale

Siracusa, in arrivo 308 mila euro per la fruizione del patrimonio culturale
La notizia è stata data dal sindaco, ieri, a Palazzo Vermexio, durante la cerimonia di presentazione del protocollo d'intesa per il turismo

E' stato presentato ieri, a Palazzo Vermexio, il protocollo d'intesa per il turismo sottoscritto dal sindaco Italia e dal coordinatore del Patto di responsabilità sociale, Vittorio Pianese.

Durante il suo intervento, il primo cittadino ha annunciato che sono in arrivo 308 mila euro di fondi europei, attraverso la Regione, per migliorare gli standard di offerta e fruizione del patrimonio culturale e per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche.
L'accordo siglato ieri al Vermexio ha validità due anni e punta a mettere in campo una strategia comune per la valorizzazione delle risorse del “patrimonio culturale e delle realtà territoriali”. Per riuscirci, nascerà una cabina di regia e un Osservatorio indipendente per la “raccolta e la certificazione dei dati e il monitoraggio delle scelte effettuate”.

"Lo spirito di questo protocollo, da cui mi aspetto molto, – ha aggiunto il sindaco Italia – è qualcosa in cui credo fortemente: la collaborazione tra pubblico e privato in un'ottica di creazione di valore e sviluppo. Pensiamo adesso ai passi successivi e insediamo subito la cabina di regia anche per sfruttare al meglio le opportunità offerte da questo momento speciale che, dal punto di vista turistico, sta vivendo la città e l'intera aria vasta siracusana. In questi anni, assieme ad altri comuni della provincia, abbiamo fatto molto per la promozione del territorio e l'organizzazione di eventi".
Alla presentazione del Protocollo sono intervenuti anche l'assessore alla Cultura, Fabio Granata, il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti, e il soprintendente della Fondazione Inda, Antonio Calbi.

Categoria: