cronaca dall'italia

Bologna, baby gang aggredisce e rapina un disabile di 31 anni

Il più piccolo è un bolognese di 15 anni, gli altri sono due sedicenni, uno nato in Albania e l'altro cittadino marocchino nato a Vercelli.

Prima lo hanno attirato in un vicolo di Bologna per rapinarlo. Poi lo hanno rifatto, pochi giorni dopo, con la stessa modalità La vittima è un giovane disabile di 31 anni, affetto da un disagio psichico non grave.
A prenderlo di mira sono stati quattro ragazzini, tutti minorenni, tre dei quali sono stati identificati e arrestati dalla Polizia. Il più piccolo è un bolognese di 15 anni, gli altri sono due sedicenni, uno nato in Albania e l'altro cittadino marocchino nato a Vercelli.

Categoria: