polizia e asp

Noto, lotta all'abusivismo: sequestrata merce e sanzione per 620 euro in attività commerciale

Noto, lotta all'abusivismo: sequestrata merce e sanzione per 620 euro in attività commerciale
Infine, la Polizia ha scovato due giovani che, utilizzando due pappagallini, chiedevano denaro ai turisti in cambio di una foto con l'animale.

Continuano i controlli di Polizia di Stato e Asp negli esercizi commerciali al fine di rilevare eventuali irregolarità e combattere l'abusivismo.
A Noto due le ispezioni effettuate in altrettanti attività: in uno di questi chiesta al titolare la revisione del piano di autocontrollo, nell’altro il titolare non era in grado di esibire l’analisi sugli alimenti ed è stato rilevato che i menù non contenevano indicazioni. Sequestrati, inoltre, circa 500 oggetti (giocattoli, ombrelli, ecc.) e sanzioni amministrative per un ammontare di 620 euro.
Infine, la Polizia ha scovato due giovani che, utilizzando due pappagallini, chiedevano denaro ai turisti in cambio di una foto con l'animale. Alla vista degli agenti, i giovani si sono dati alla fuga abbandonando i pappagallini che sono stati affidati a volontari.

Categoria: