Regione-Fondazione Fs

Siracusa, ripartono a fine aprile i Treni storici del gusto

Siracusa, ripartono a fine aprile i Treni storici del gusto
Si prende il via dal capoluogo aretuseo da dove partirà "Il treno dei dolci delle feste"

Dal 27 aprile ripartono "I Treni storici del Gusto". La seconda edizione della manifestazione prende il via da Siracusa da dove partirà "Il treno dei dolci delle feste" che farà tappe a Noto, nell'Oasi di Vendicari, sull'Isola delle Correnti e a Ispica; l’ultima corsa, invece, è in programma l’8 dicembre da Palermo con “Il treno dello sfincione e della frutta d’inverno”. Nel mezzo, altri cinquanta itinerari, tre dei quali riguardano manifestazioni inserite nel Calendario dei Grandi Eventi in Sicilia.
Il progetto, al quale collaborano anche Slow Food Sicilia e Fce Ferrovia Circumetnea, si articola in una vera e propria narrazione della Sicilia attraverso i suoi sapori caratteristici e i suoi luoghi più suggestivi: borghi, castelli, aree archeologiche, parchi, oasi e riserve naturali. Una proposta turistica, dunque, rivolta a chi è attento ai paesaggi e alle testimonianze storico-artistiche ma anche alle produzioni locali e ai cibi che rappresentano l’identità più vera e profonda delle comunità che vivono sul territorio.

Categoria:

 

 




style="display:block"
data-ad-format="autorelaxed"
data-ad-client="ca-pub-8073995366034044"
data-ad-slot="7039992162">