a roma

Una delegazione siracusana presente allo sciopero generale del settore delle costruzioni

Una delegazione siracusana presente allo sciopero generale del settore delle costruzioni
Tra le richieste avanzate anche sbloccare delle infrastrutture, tra cui l'Autostrada Ct-Rg e la viabilità secondaria.

Ha partecipato, ieri, a Roma una delegazione siracusana di edili, insieme ai sindacati, allo sciopero generale del settore delle costruzioni.
Tra le richieste avanzate anche "sbloccare delle infrastrutture, tra cui l'Autostrada Ct-Rg e la viabilità secondaria. Pensiamo - commentano i Segretari Generali di Feneal-Uil Filca-Cisl e Fillea Cgil di Siracusa (Corallo Gallo e Carnevale) - che l'iniziativa dei Sindaci sulla Questione legata al tracciato autostradale, seppur legittima, debba trovare più alleati e condivisione tra cittadini e forze sociali. preannunciamo una successiva forte iniziativa sindacale unitaria la cui data e modalità saranno rese note quanto prima. - e poi concludono - Vorremmo trovare insieme a noi i Sindaci. Necessario oltrepassare gli steccati insieme. Non servono primogeniture ma grandi alleanze per dare spinta e voce alla protesta''.

Categoria: