osservatorio Unioncamere

Export in crescita in Sicilia, la provincia di Siracusa seconda con un incremento del 17% nel 2018

Export in crescita in Sicilia, la provincia di Siracusa seconda per incremento con +17% nel 2018
La provincia aretusea continua a detenere il 62 per cento dell'export dell'isola soprattutto grazie ai prodotti petroliferi

La provincia di Siracusa compare fra le province con il miglior andamento del fatturato delle esportazioni: si piazza al secondo posto con un incremento del 17% nel 2018, dietro a Palermo che ha fatto registrare una crescita del 54%. Siracusa, comunque, si conferma la provincia che detiene il 62 per cento dell'export dell'isola soprattutto grazie ai prodotti petroliferi. Questi i dati Istat del 2018 rielaborati dall'Osservatorio economico di Unioncamere.

Dopo Siracusa segue Catania (+15) e Trapani con +12%. Segno positivo anche Ragusa (+10), e Messina (+3). Numeri negativi, invece, per Caltanissetta (-24%), Agrigento (-5%) e Enna (-1%).

In ambito nazionale la Sicilia è fra le poche ad aver fatto registrare nel 2018 un export in netta crescita: il fatturato del commercio estero si è attestato sui 10,7 miliardi di euro con un aumento del 15% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente quando il fatturato totale è stato di 9,3 miliardi.

Categoria: