meteo

In arrivo venti gelidi e mareggiate in molte regioni italiane

In arrivo venti gelidi e mareggiate in molte regioni italiane
Allerta della Protezione civile

Turbolento inizio di settimana, bisognerà infatti fare i conti anche ai forti e gelidi venti che si attiveranno su molte regioni d'Italia con un conseguente aumento del moto ondoso ed il rischio di insidiose mareggiate.
Oggi la situazione peggiore la troveremo sulla Sardegna e su gran parte dell'area tirrenica, zone colpite da un furioso rinforzo del Maestrale che porterà dunque ad un sensibile aumento del moto ondoso. Da molto mosso, il mare, potrà divenire agitato con possibili mareggiate sulle coste occidentali della Sardegna. Le raffiche di vento raggiungeranno punte prossime ai 100 Km/h. provocando inevitabili problemi alla navigazione. Sul resto del Paese comincerà a rinforzare il vento da Nord e i mari diverranno da mossi a molto mossi soprattutto il medio e basso Adriatico e lo Ionio, localmente agitati.

Martedì si indebolirà il Maestrale ma nel contempo rinforzerà la Tramontana su tutta l'area adriatica e ionica. Continueremo pertanto ad avere mari a tratti agitati sul basso Tirreno e il moto ondoso andrà aumentando su tutta la fascia adriatica e ionica, dove si potranno registrare alcune mareggiate con raffiche burrascose. Solo dalla serata la furia di Eolo potrebbe lentamente placarsi in particolare sull'area tirrenica e sul medio ed alto Adriatico.

Nei giorni successivi, l'italia continuerà comunque ad essere ancora a rischio di venti forti tant'è che, già da Mercoledì, è atteso un nuovo rinforzo dei venti di Maestrale sulla Sardegna e sulle aree tirreniche.
(ILMeteo.it)

Categoria: