in Cattedrale

Noto si stringe attorno alle famiglie di Manuel e Gabriele, in centinaia ai funerali

Noto si stringe attorno ai parenti di Manuel e Gabriele, in centinaia ai funerali in Cattedrale
Due vite portate vie troppo presto, tanti sogni e tante speranze per il futuro lì sull'asfalto. Il sindaco, Corrado Bonfanti, nella giornata di oggi, ha proclamato il lutto cittadino

C'è tutta Noto, c'è tutta la città a piangere la morte di Manuel Petralito e Gabriele Marescalco, di 16 e 17 anni, morti nell'incidente mortale in via Montessori.
Due vite portate vie troppo presto, tanti sogni e tante speranze per il futuro lì sull'asfalto.
Il sindaco Corrado Bonfanti, nella giornata di oggi, ha proclamato il lutto cittadino. In segno di cordoglio e vicinanza alle famiglie colpite dal lutto, l’amministrazione comunale, ha chiesto agli esercizi commerciali di abbassare le saracinesche durante le esequie e rispettare un minuto di silenzio in tutti gli uffici pubblici e anche negli istituti scolastici.
Anche l’amministrazione ai funerali in Cattedrale, celebrati da mons. Angelo Giurdanella, vicario generale della diocesi di Noto. Le bandiere di Palazzo Ducezio oggi esposte a mezz’asta.

Categoria: