droga

Siracusa, detenzione ai fini di spaccio di cocaina, hashish e marijuana: un arresto e una denuncia

Siracusa, detenzione ai fini di spaccio di cocaina, hashish e marijuana: un arresto e una denuncia
Lo stupefacente nascosto dietro le prese elettriche, nel ripostiglio, dentro la mobilia della cucina e nel secchio della vernice

Nascondeva tra la mobilia ingenti dosi di droga. E' finito in manette Marcello, Deuscit, 53 anni, residente a Siracusa e già noto alle forze di Polizia.
In totale all'uomo sono stati sequestrati 393,75 grammi di hashish e una somma in denaro pari a 650, frutto probabilmente dell'attività di spaccio. La Polizia di Stato di Siracusa, a seguito di perquisizione domiciliare a casa dell'uomo ha trovato, nascosta una cavità, nascosta dietro una presa elettrica, contenenti 4 panetti di hashish del peso complessivo di 350 grammi ed un bilancino di precisione.
Altre 5 stecche di hashish, peso 27 grammi avvolte in confezione alluminio all'interno del ripostiglio, e una busta di carta con altro hashish per un peso di 40 grammi.
Ed ancora, nella parete attrezzata della cucina l'uomo nascondeva un barattolo di metallo contenente 13 grammi di marijuana e 3.75 grammi di hashish all’interno di una custodia di rullino fotografico.
La somma in denaro, invece, è stata trovata in camera da letto, all’interno di una tasca di una giacca. L'uomo è stato arrestato e tradotto ai domiciliari.
Sempre nell'ottica delle operazioni antidroga della Polizia, è scattata la denuncia nei confronti di D.A., 51 anni, residente a Siracusa e già noto alle forze di Polizia, per detenzione ai fini dello spaccio di sostanza stupefacente.
In casa del 51enne, all’interno di un secchio per la pittura nel sottoscala, è stata trovata una confezione termosaldata con 9 grammi di cocaina, 1 busta di plastica contenente 17 dosi di cocaina (suddivisa in singole confezioni termosaldate del peso complessivo lordo di grammi 8), 1 pezzo di hashish del peso lordo di grammi 4.63 e 2 bilancini di precisione.

Categoria: