QUESTA SETTIMANA

Augusta, riprende il servizio di mammografia al Muscatello

Augusta, riprende il servizio di mammografia al Muscatello
Nei prossimi mesi arriveranno un'apparecchiatura per la risonanza magnetica e una Tac di ultima generazione

Il servizio di mammografia dell’ospedale Muscatello di Augusta tornerà attivo entro questa settimana dopo un lungo fermo tecnico al mammografo determinato, per l’impossibilità di reperire in Europa i ricambi occorrenti.
Nei prossimi mesi l’ospedale di Augusta sarà dotato di una apparecchiatura per la Risonanza magnetica nucleare di cui beneficeranno tutti i reparti e, più in particolare, il Centro regionale di riferimento per le patologie da amianto. L’Azienda, inoltre, ha già provveduto ad effettuare l’ordine per l’acquisto di una apparecchiatura Tac di ultima generazione, in sostituzione di quella esistente, per cui i locali sono già stati adeguati. Riguardo alla Risonanza magnetica nucleare è già stato predisposto da parte dell’Ufficio tecnico il progetto per la modifica e l’adeguamento dei locali, con le necessarie opere edili e l’acquisizione della gabbia di Faraday.

Categoria: