Calcio, serie C

Siracusa sconfitto 2-0 dalla Reggina, due episodi determinanti

Siracusa sconfitto 2-0 dalla Reggina, due episodi determinanti
Terza sconfitta consecutiva

Siracusa punito oltre misura da una cinica Reggina. Al De Simone termina con il punteggio di 2-0 a favore della squadra di Drago.
Senza Turati out per un problema al polpaccio, con Parisi in panca il Siracusa parte forte. Al 3' Tiscione dalla distanza chiama in causa Farroni e un minuto dopo è Di Sabatino a farsi pericoloso di testa. Ancora Farroni protagonista al minuto 8 su colpo di testa di Souare. Reggina insidiosa fra il 9' e 10' con Bellomo e Kirwan.
Tiro dai 35 metri di Tiscione al 17', palla a lato. Occasione d' oro sui piedi di Palermo al 19', tiro di sinistro a lato. Reggina insidiosa con Bellomo al 20' , poi una girata di Catania viene deviata in angolo un minuto dopo. Tiscione dalla distanza mette i brividi a Farroni al 25'. Chiusura di frazione con gli azzurri sempre padroni del gioco, ma senza acuti in fase offensiva. Siluro di Strambelli al 44', strepitoso Crispino che devia in angolo. Si va al riposo sullo 0-0.
Nella ripresa al 53' splendida azione di Daffara che penetra in area ma non riesce a concludere. Al 60' dubbi per un gol prima non assegnato e poi convalidato a Strambelli. Un tiro cross velenoso che beffa Crispino. Reggina in vantaggio. Al 67' arriva il raddoppio: Franchini va via sulla fascia, mette in mezzo per Baclet che deposita senza problemi. Il Siracusa tenta con scarso successo di rientrare in partita. Arriva la terza sconfitta consecutiva.

Così Ezio Raciti a fine gara:"Risultato bugiardo, abbiamo messo sotto per 60' un avversario fortissimo. Purtroppo gli episodi ci hanno penalizzato, il primo gol è stato un tiro fortunato allungato dal vento. Il secondo ci ha tagliato le gambe. Non siamo rassegnati, lotteremo sino alla fine, mi rendo conto del malcontento dei tifosi. Quando si arriva da tre sconfitte è logico subire le contestazioni: ripartiamo dai 60' con la Reggina, ma ribadisco non siamo cotti e rassegnati".

Categoria: