carabinieri

Avola, nascondeva in casa 300 grammi di marijuana: arrestato

Avola, nascondeva in casa 300 grammi di marijuana: arrestato
La scoperta a seguito di perquisizione personale e domiciliare. L'uomo è ai domiciliari

E' stato arrestato dai Carabinieri, in flagranza di reato, Alberto Alfonso, 34 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Dopo alcune indagini, i militari sono passati a perquisizione personale e domiciliare del 34enne. In un terreno nella sua disponibilità circa 300 grammi di “marijuana” già pronta per essere spacciata.
L'uomo è stato tradotto ai domiciliari.

Categoria:

 

 




style="display:block"
data-ad-format="autorelaxed"
data-ad-client="ca-pub-8073995366034044"
data-ad-slot="7039992162">