la nota

Siracusa, Casapound vicino alla famiglia di Renzo Formosa

Siracusa, Casapound vicino alla famiglia di Renzo Formosa
"Chiediamo al Sindaco Italia e al Comandante della Polizia Municipale pene più severe"

“Renzo figlio di una città che pretende verità”, questo è il testo dello striscione affisso dai militanti di CasaPound Italia Siracusa in Ortigia riguardo la morte del giovane Renzo Formosa, 16enne siracusano ucciso in quel tragico 21 Aprile 2016.
CasaPound si dichiara vicino alla famiglia Formosa. "Chiediamo al Sindaco Italia e al Comandante della Polizia Municipale – conclude il movimento della tartaruga frecciata - pene più severe per chi con la sua superficialità rischia di non rendere giustizia ad una città intera e che la famiglia Formosa possa avere le risposte che merita in tempi celeri. Se così non fosse siamo disposti a mobilitarci con ulteriori iniziative in loro supporto".

Categoria: