asp

Siracusa, oggi si celebra l'Influday: promozione della vaccinazione antinfluenzale

Siracusa, oggi si celebra l'Influday: promozione della vaccinazione antinfluenzale
Registrata netta inversione di tendenza

“Vaccinarsi contro l'influenza è un dovere civico e morale”.
Lo ha detto il direttore generale facente funzioni dell’Asp di Siracusa Anselmo Madeddu e lo hanno ribadito i rappresentanti delle istituzioni locali militari e civili, dei medici di medicina generale e dei pediatri, delle associazioni dei donatori di sangue, testimonial quest’anno della campagna di vaccinazione antinfluenzale nell’occasione dell’Influ day.
La vaccinazione, che si può effettuare negli ambulatori dei medici di famiglia e in quelli dell’Azienda - è stato detto - è sicura e raccomandata ai soggetti fragili, anziani, donne in gravidanza e per tutte quelle persone che hanno patologie che abbassano le difese immunitarie nonché per gli operatori sanitari delle strutture pubbliche e private, per tutti i pazienti ricoverati negli ospedali e nelle case di cura dove la diffusione del virus potrebbe essere più facilitata. Analogamente la vaccinazione è raccomandata a tutte le forze dell’Ordine, a tutti i soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo, ai detenuti nonché ai donatori di sangue e ai loro familiari.