politica

Governo: Dl sicurezza e prescrizione, tensione nella maggioranza

Blindato il testo ma M5s chiede a Lega lealtà su prescione. Conte media: 'Stiamo lavorando a soluzione'

Nervi tesi nella maggioranza gialloverde su due provvedimenti in discussione alla Camera e al Senato. A Palazzo Madama, alla fine, il governo sceglie la via della fiducia per blindare il decreto sicurezza, il provvedimento bandiera per il ministro dell'Interno ma che ha provocato alcuni maldipancia tra i pentastellati. M5s, dal canto suo, rivendica la propria lealtà sul punto ma chiede altrettanto al partito di Salvini sullo stop alla prescrizione dopo la condanna in primo grado da inserire nel ddl anti-corruzione in discussione a Montecitorio.

Categoria: