igiene urbana

Pachino, abbandono dei rifiuti: i cittadini segnalano con foto e video alla Polizia Municipale

Pachino, abbandono dei rifiuti: i cittadini segnalano con foto e video alla Polizia Municipale
Dal primo di ottobre sono stati sanzionati 15 cittadini, di Pachino e di Portopalo, per aver abbandonato indiscriminatamente rifiuti agli angoli delle strade

Sanzione di 600 euro per chi abbandona la spazzatura in strada. A dirlo è l’assessore all’Ecologia, Andrea Nicastro, annunciando la possibilità per i cittadini di segnalare con foto e video i trasgressori direttamente alla polizia municipale. Tramite questo meccanismo dal primo di ottobre sono stati sanzionati 15 cittadini, di Pachino e di Portopalo.

"Chi conferisce – ha dichiarato il comandante della polizia municipale, Enzo Giuliano – lo fa in maniera corretta: sono emersi pochissimi casi di errato conferimento, infatti. Nella maggior parte dei casi abbiamo contestato l’abbandono del rifiuto". Gli interventi degli ultimi giorni sono stati effettuati nelle vie Caracciolo, Torino, San Martino, Dei Mille, Garrano, nella zona dell’ex stazione ferroviaria, nelle contrade Pianetti e Vitanovella. "In alcuni casi – ha continuato l’assessore Nicastro – chi sporca è stato “incastrato” direttamente dalle “trap-cam”, le telecamere installate dall’amministrazione comunale nelle zone considerate a rischio, in altri casi sono stati direttamente i cittadini che hanno a cuore la pulizia della nostra città a riprendere con gli smartphone il momento dell’abbandono e segnalarlo agli uffici comunali. E nelle discariche in cui non è stato scoperto in flagranza il responsabile, è stata fatta una ricerca meticolosa sul rifiuto per risalire all’identità del trasgressore. In un caso particolare, attraverso un titolo di studio accademico professionale di cui il titolato si è volentieri disfatto; mentre in un’altra occasione sono stati rinvenuti i rifiuti riconducibili ad un bar di Portopalo".

Categoria: