lunedì

Canicattini Bagni, l’inaugurazione dei nuovi arredi ludico-ricreativi donati dai centri Sprar

Canicattini Bagni, l’inaugurazione dei nuovi arredi ludico-ricreativi donati dai centri Sprar
Il progetto di volontariato dal titolo Grazie Canicattini

“Grazie Canicattini”, questo il nome del progetto di volontariato promosso dall’impresa sociale Passwork, e dall’Associazione La Pineta, attraverso i centri Sprar (Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati ) del Comune di Canicattini Bagni che gestiscono, rispettivamente “Obioma” per donne con disagio mentale e famiglie, e “La Pineta” per mino-ri stranieri non accompagnati, ai quali si sono aggiunti anche i minori stranieri del centro di accoglienza “Casa Aylan”, anch’esso gestito da Passwork.
L’inaugurazione dei nuovi arredi, due altalene per bambini che recentemente erano andate distrutte, avverrà lunedì 13 Agosto 2018, alle ore 19:00, alla presenza del sindaco Marilena Miceli, dell’Amministrazione comunale, dell’intero Consiglio comunale e degli ospiti delle tre strutture di accoglienza presenti a Canicattini Bagni.
Il servizio volontario di vigilanza prenderà il via da Venerdì 17 Agosto e verrà effettuato tutti i giorni dalle ore 17:00 alle ore 20:00, attraverso una turnazione, dai migranti ospiti nelle strutture “Obioma”, “La Pineta” e “Casa Aylan”.
Successivamente, in serata, alle ore 21:30 in Piazza XX Settembre, il via al Festival Culture del Mediterraneo, l’appuntamento che per tutto il mese di Agosto caratterizza l’estate musicale canicattinese con il grande Jazz, l’Etnico, il Folk e il Raduno Bandistico.

Categoria: