Gdf e Carabinieri

Nel Nisseno, condizionamenti su appalti pubblici: 16 ordinanze

Nel Nisseno, condizionamenti su appalti pubblici: 16 ordinanze
Nel mirino funzionari e imprenditori

Misure cautelari per 16 persone eseguite dai militari del nucleo Pef della guardia di finanza e del comando provinciale dei carabinieri di Caltanissetta nell'ambito di un'inchiesta su rapporti tra mafia e pubblica amministrazione. Le indagini avrebbero permesso di far luce su un "comitato d'affari", composto da appartenenti a cosa nostra, funzionari comunali ed imprenditori, che, secondo l'accusa, ha condizionato illecitamente gli appalti pubblici gestiti dal Comune di San Cataldo nei settori dei rifiuti e dell'edilizia.
Particolari sull'operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà alle 10.30 nella Procura di Caltanissetta.

Categoria: