10 giugno

Siracusa, elezioni amministrative: voti congelati a causa di verbali incompleti. La parola passa all'Ufficio elettorale centrale

Siracusa, elezioni amministrative: voti congelati a causa di verbali incompleti. La parola passa all'Ufficio elettorale centrale
I primi dati sui candidati in consiglio comunale sono arrivati ieri sera. Mercoledì deve essere ufficializzato il ballottaggio, poi si torna sulla questione voti per il consiglio

E' caos. Dopo 48 ore dal voto non sono stati ancora diffusi tutti i dati dalle sezioni scrutinate a seguito delle elezioni amministrative di domenica a Siracusa. L'avevamo già anticipato ieri, raccogliendo anche l'amarezza da tutte le parti politiche, e oggi la vicenda comincia ad avere contorni più chiari.
Ciascuna sezione, durante lo scrutinio, compila due verbali: uno destinato all'Ufficio elettorale centrale e uno all'Ufficio elettorale comunale cui spetta il compito di rendere pubblico l'esito del voto. Ma quelli giunti in via San Metodio dai seggi in questione, proprio perché incompleti o errati, hanno impedito di concludere l'inserimento dei dati relativi a tutte le 123 sezioni. Ieri, quindi, si è insediato l'Ufficio elettorale centrale che opererà nella sala consiliare, a palazzo Vermexio, dove sono stati portati i plichi con le documentazioni delle 123 sezioni cittadine. I dati mancanti riguardano una sezione per la scelta del sindaco, 5 per l'indicazione dei voti di lista e 9 per le preferenze dei candidati al consiglio comunale.
Sarà proprio l'ufficio elettorale centrale a proclamare gli eletti, controllare i verbali in loro possesso e, in caso di incertezza, verificare l'esito del voto andando a leggere le tabelle di scrutinio inserite nei plichi portati a palazzo Vermexio, fermo restando che non ha facoltà di riconteggiare i voti (motivo per il quale qualche candidati avrebbe intenzione di presentare ricorso).
Inutile ribadire la tensione che si respira tra i comitati elettorali e tra i candidati, e non solo, che ieri hanno affollato il piazzale davanti l'Ufficio elettorale del Comune.
I candidati consiglieri, però, dovranno portare pazienza perchè prima di mercoledì, giornata entro la quale è necessario ufficializzare il ballottaggio tra Ezechia Paolo Reale e Francesco Italia, nulla si saprà.

Categoria: